Buenavista del Norte

Il Comune di Buenavista del Norte è situato nella parte più estrema a nord-ovest di Tenerife ed è una zona davvero molto suggestiva poiché caratterizzata da una natura incontaminata e da meravigliosi paesaggi.

Tutto il territorio che circonda il comune è per gran parte occupato da aree protette come ad esempio il Parco Rurale di Teno, una bellissima area naturale di circa 7.500 ettari che si estende lungo la costa occidentale dell’isola e che si estende su più territori comunali quello per l’appunto di Buenavista del Norte e poi Los Silos, El Tanque e Santiago del Teide.

Infatti nel territorio comunale di Buenavista del Norte ci sono diverse località tra cui spiccano: il suggestivo villaggio di Masca, il Parco Rurale di Teno per l’appunto e Punta de Teno e il Faro di Punta Teno.

Buenavista del Norte è circondata da piantagioni specialmente di banane, che sono la principale coltivazione di questa zona.

Inoltre per gli appassionati del gioco del golf, il territorio comunale di Buenavista del Norte ospita il Buenavista Golf, un campo frequentato dagli appassionati e con un meraviglioso panorama sull’oceano.

Cosa vedere a Buenavista del Norte

Buenavista del Norte
Chiesa di N. Sra. de Los Remedios – Martin Seekatz, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

Prima di arrivare nel centro storico, proprio all’ingresso di Buenavista, ci si può fermare a vedere una delle prime attrazioni di carattere culturale di questo luogo, ovvero l’Ex Convento di San Francisco, uno dei primi edifici costruiti dall’Ordine dei Francescani sull’isola.

Una volta entrati nel paese si può iniziare a visitare il centro storico muovendosi tra le stradine nelle quali troviamo diversi edifici dall’architettura tipica Canaria composta dai caratteristici balconi, un tratto distintivo di molti zone dell’isola.

Il centro abitato di Buenavista del Norte

Buenavista del Norte
Plaza de los Remedios – Joergsam, CC BY-SA 4.0, da Wikimedia Commons
  • Plaza de los Remedios, composta da un grande gazebo centrale circondato da giardini, questa piazza rappresenta il punto di ritrovo degli abitanti e dei turisti oltre che il luogo nel quale si svolgono i principali eventi, nella piazza troviamo inoltre l’edificio del comune da un lato e dall’altro il luogo di interesse religioso e culturale più importante di Buenavista del Norte ovvero la Chiesa di Nuestra Señora de Los Remedios.
  • La Chiesa di Nuestra Señora de Los Remedios è situata nel centro storico della città ed è una chiesa barocca del XVII secolo, costruita sopra una precedente chiesa del XVI secolo, e che presenta una facciata ornata di pietra vulcanica nera e bianca. All’interno, i visitatori possono ammirare la splendida decorazione in stile barocco, con dipinti, sculture e altari elaborati.
  • In Plaza San Sebastian c’è poi l’Ermita de San Sebastián costruito nel XVI secolo dagli abitanti, che nel tempo subì forti deterioramenti e crolli e che quindi fu ricostruito successivamente dai fedeli.
  • Un’altro edificio da vedere è l’Hacienda La Fuente, un bel esempio di edificio signorile dell’epoca, accanto alla quale troviamo la Cappella di Santa Isabella.

La costa e le spiagge di Buenavista del Norte

Buenavista del Norte
Massiccio del Teno – Michal Klajban, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

È molto suggestivo muoversi sulla costa di Buenavista del Norte alla scoperta delle spiagge poiché ci si muove tra una piantagione ed un’altra su strade a volte strette dove l’accesso alle auto è consentito per forza di cose in senso alternato.

Le spiagge della costa sono per lo più fatte di rocce, alcune più facili da raggiungere altre sostando l’auto e percorrendo un tragitto a piedi.

  • Playa de las Arenas è tra le più accessibili ed è una spiaggia naturale facile da raggiungere attraverso la strada accanto al campo da golf e nei dintorni c’è anche un ristorante e un bar.
  • Playa Las Mujeres è una piccola spiaggia raggiungibile attraverso un sentiero.
  • Playa de Agua Dulce posizionata nel territorio comunale di Los Silos, fatta di pietre e sabbia nera vulcanica, dove il mare è abbastanza mossa, quindi avere la massima attenzione quando si è in acqua, ma questo aspetto la rende perfetta per chi fa surf.
  • Il Charco Las Mujeres che si trova in una sorta di caletta, sempre raggiungibile attraverso un sentiero nella quale l’accesso in acqua potrebbe risultare abbastanza impegnativo ma che merita comunque di essere visitata anche solo per una fotografia al panorama.
  • Playa del Fraile, raggiungibile attraverso il Cam. el Fraile, anch’essa fatta di sassi e rocce ma molto frequentata.
  • Playa de Las Barqueras è una piccola spiaggia posizionata al lato opposto al campo da golf, immersa in una caletta e fatta di rocce che si raggiunge attraverso un percorso agevole.

Le spiagge che abbiamo indicato sono tutte naturali e non attrezzate, quindi prima di recarvi vi suggeriamo di organizzarvi se volete con attrezzatura da spiaggia e soprattutto qualcosa da bere e mangiare.

Il Faro de Buenavista

A circa 10 minuti d’auto da Playa de Las Barqueras c’è il Faro de Buenavista un luogo molto suggestivo con una stupenda veduta sull’oceano.

Escursioni

Per gli appassionati di escursioni, in concomitanza della spiaggia Las Barqueras, citata in precedenza, c’è l’inizio del Sendero Las Salinas, un sentiero escursionistico molto bello che attraversa la costa lungo il campo da golf.

Il villaggio di Masca

Masca
Masca – Foto di Tom da Pixabay

Il Caserío de Masca è un piccolissimo villaggio composto da piccole casette bianche situato a circa 750 metri sul livello del mare, si trova precisamente nel Parco Rurale del Treno ed è caratterizzato da una vegetazione rigogliosa.

In questo villaggio troviamo il Museo Etnografico, inaugurato nel 2002, suddiviso in sei ambienti ed impreziosito da oggetti d’epoca, fotografie e pannelli informativi che aiutano a comprendere gli usi ei costumi degli antichi abitanti del luogo.

Facendo un giro per le viuzze che attraversano questa località troviamo anche qualche ristorantino e bar con un panorama spettacolare sulla natura circostante e sul meraviglioso Barranco de Masca.

Tra le bellezze che circondano questa località ci sono per l’appunto: il Barranco de Masca, la spiaggia Playa de Masca e il Monte del Agua.

Parco Rurale di Teno

Buenavista del Norte
Buenavista del Norte – Foto di Arut Pogosyan su Unsplash

Il Parco Rurale di Teno, di circa 7.500 ettari, ed è una delle più belle aree naturali dell’isola di Tenerife che comprendono una meravigliosa vegetazione endemica, valli, foreste rigogliose con una varietà di paesaggi senza eguali.

Il Parco Rurale di Teno è composto da diversi nuclei abitati come: Masca ed Erjos, Teno Alto, Las Lagunetas, Las Portelas, Los Carrizales, El Palmar.

Ovviamente il Parco Rurale di Teno è una delle zone dell’isola di Tenerife più frequentate dagli amanti di escursioni e trekking vista la presenza di innumerevoli sentieri autorizzati che sono caratterizzati anche da gole spettacolari. Nella località El Palmar, c’è il Centro Visitatori di Los Pedregales (Finca Los Pedregales), che fornisce informazioni sulla rete dei sentieri su come affrontarli e quali percorsi preferire.

Se vuoi scoprire di più sulle caratteristiche e bellezze di questa zona, puoi leggere l’articolo che abbiamo dedicato al Parco Rurale di Teno.

Punta de Teno

Buenavista del Norte
Punta de Teno Marek Hrycak, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

Questa spettacolare lingua di terra rocciosa che si estende verso il mare ed è considerata uno dei luoghi più suggestivi di Tenerife. Questo luogo, che in passato era isolato a causa delle caratteristiche morfologiche del territorio, è ancora oggi un’area incontaminata senza strutture turistiche, dove la natura regna sovrana tra foreste di laurisilva, rocce vulcaniche e mare.

Questa zona è affascinante grazie alla sua particolare conformazione geologica, con una scogliera di origine vulcanica che emerge dal mare e un’ampia estensione di roccia scura che crea un paesaggio suggestivo. Inoltre è di grande importanza per la biodiversità, dove è possibile ammirare specie vegetali rare e endemiche, oltre a diversi tipi di uccelli marini.

La posizione offre una vista panoramica meravigliosa, con la possibilità di ammirare le splendide scogliere di Los Gigantes e l’isola di La Gomera, una delle sette isole dell’arcipelago delle Canarie.

Il Faro di Punta Teno

Faro di Punta Teno
Faro di Punta Teno – Foto di Maxim Berg su Unsplash

L’antico Faro de Punta Teno, costruito nel 1897 con pietra estratta dalla vicina isola di La Gomera e si trova in una posizione panoramica spettacolare, con vista sulle scogliere e il mare aperto circostante.

Dalla torre di colore rosso e bianco a forma di tronco di cono e con un’altezza di 29 metri, posizionato a circa 47 dal livello del mare, con una portata luminosa di circa 18 miglia nautiche, che al principio era presidiato da due guardiani ma poi automatizzato nel 1978.

Il faro è raggiungibile in auto o in autobus, seguiti poi da una breve passeggiata lungo un sentiero panoramico che offre viste mozzafiato sulla costa e sulle montagne circostanti.

Per preservare questo ambiente, che rientra nell’area protetta del Parco Rurale di Teno, l’accesso alle auto è vietato dalle 10:00 alle 19:00 in inverno e dalle 9.00 alle 20.00 in estate, mentre è consentito per i mezzi autorizzati, le biciclette, gli autobus e a piedi.

Il comune di Buenavista del Norte offre ai visitatori un’esperienza indimenticabile, grazie alle bellezze naturali, le incantevoli spiagge e le località caratterizzate dalla tipica e tranquilla atmosfera Canaria ricche di storia e cultura.

Articolo precedente
Articolo successivo

Scopri di più

Playa de las Teresitas

Playa de las Teresitas, situata nel villaggio di San Andrés a circa 7 chilometri...

Playa de Abama

Playa de Abama, situata nel comune di Guia de Isora a Tenerife Sud, è...

Differenze tra il Sud e il Nord di Tenerife

Tenerife, l'isola più grande delle Canarie, è un vero paradiso per gli amanti della...

Musei di Arte Sacra di Tenerife

L'isola di Tenerife è permeata da una profonda religiosità che si intreccia con la...

I parchi tematici di Tenerife Nord

Tenerife, oltre ai grandi parchi tematici del Sud, anche a Tenerife Nord c'è un'offerta...

I parchi tematici di Tenerife Sud

Tenerife Sud, baciata dal sole e con spiagge dorate che si tuffano in un...

10 cose da sapere prima di una vacanza a...

Quando si decide una destinazione per le prossime vacanze si pianifica, immaginando ogni dettaglio,...

Luoghi imperdibili di Tenerife Nord

Tenerife Nord è un territorio ricco di luoghi imperdibili, di contrasti e sfumature, dove...

Centri visitatori del Teide a Tenerife

Nel Parco Nazionale del Teide ci sono diversi centri visitatori che forniscono informazioni, sul...

Luoghi imperdibili di Tenerife Sud

Tenerife Sud, con il suo clima caldo e soleggiato tutto l'anno, è una destinazione...