Luoghi imperdibili di Tenerife Nord

Tenerife Nord è un territorio ricco di luoghi imperdibili, di contrasti e sfumature, dove la natura incontaminata fatta di vegetazione rigogliosa, spiagge selvagge e scogliere frastagliate si intreccia con le affascinanti città storiche.

Luoghi da non perdere di Tenerife Nord

Che siate alla ricerca di avventure nella natura, immersioni nella storia o semplicemente di giornate di relax al mare, il nord di Tenerife ha qualcosa da offrire a tutti. Preparatevi a scoprire un territorio ricco di tesori nascosti, dove ogni angolo riserva una sorpresa indimenticabile.

01. Parco Rurale di Teno e Punta de Teno

Parco Rurale di Teno e Punta de Teno
Faro di Punta de Teno – Foto di Gustavo A. Pérez su Unsplash

Situato all’estremità occidentale di Tenerife, il Parco Rurale di Teno è un’oasi di bellezza incontaminata che vanta una natura selvaggia, una ricca biodiversità e affascinanti tradizioni. Con i suoi 8.063 ettari, il parco comprende i territori di Buenavista del Norte, Los Silos, El Tanque e Santiago del Teide, offrendo paesaggi mozzafiato che variano da laurisilve rigogliose a scogliere a picco sul mare.

Cosa rende il Parco Rurale di Teno così speciale?

Il parco ospita una varietà di habitat, tra cui boschi di laurisilva, piantagioni di banane, campi terrazzati e scogliere drammatiche. Questo crea un panorama mozzafiato che lascia i visitatori a bocca aperta.

Inoltre ospita una ricca biodiversità, con numerose specie endemiche di piante e animali.

Il parco è attraversato da una rete di sentieri escursionistici ben segnalati, che offrono percorsi di diversa difficoltà per tutti gli amanti della natura, tra i sentieri più popolari troviamo quello che conduce al Faro del Teno, situato sulla punta occidentale dell’isola, e quello che porta al Barranco de Masca, un profonda gola con viste spettacolari.

Punta Teno, il punto più occidentale d’Europa

Punta Teno è la punta più occidentale dell’Europa e un luogo imperdibile per gli amanti della natura. Qui potrete ammirare panorami mozzafiato sull’oceano Atlantico, sulle isole vicine e sul Monte Teide. Il Faro di Teno, costruito nel 1893, domina il paesaggio e offre una vista ancora più spettacolare.

Il Parco Rurale di Teno e Punta Teno sono due luoghi imperdibili di Tenerife Nord per chi è alla ricerca di un luogo immerso in un paesaggio vulcanico unico tra rocce, mare, paesaggi mozzafiato e biodiversità.

02. Icod de los Vinos

Parco del Drago Millenario, Icod de los Vinos, Luoghi imperdibili di Tenerife Nord
Parco del Drago Millenario

Icod de los Vinos è una località ricca di storia, cultura e bellezze naturali nel quale troviamo affascinanti luoghi da visitare che la rendono uno tra le imperdibili di Tenerife Nord.

Il Drago Milenario: simbolo iconico di Icod

Simbolo indiscusso di Icod de los Vinos è il Drago Milenario, un esemplare monumentale di Dracaena draco, alto circa 20 metri e con un tronco dal diametro di circa 8 metri che si stima abbia un’età che oscilla tra i 500 e i 1000 anni. Nelle vicinanze c’è il bellissimo Mariposario del Drago dove è possibile ammirare una grande varietà di farfalle provenienti da tutto il mondo.

La Cueva del Viento: un viaggio nelle profondità vulcaniche

Per gli amanti dell’avventura, la Cueva del Viento con un’estensione di oltre 17 chilometri. Un percorso guidato permette di esplorare le affascinanti formazioni rocciose e di scoprire i segreti della geologia vulcanica di Tenerife.

Playa de San Marcos: relax sulla costa atlantica

Per chi desidera godersi il sole e il mare, Playa de San Marcos è la scelta ideale. Questa spiaggia di sabbia nera, situata a pochi chilometri da Icod de los Vinos, offre ai visitatori un luogo perfetto per rilassarsi, fare un bagno rinfrescante o praticare sport acquatici.

Oltre a queste attrazioni, il centro storico di Icod de los Vinos vanta un ricco patrimonio storico e culturale, con chiese antiche, musei interessanti e pittoreschi, un luogo ideale per immergersi nella vera anima di Tenerife e vivere un’esperienza autentica.

03. Garachico

Le 10 spiagge più belle di Tenerife Nord, Luoghi imperdibili di Tenerife Nord
Piscine Naturali di Garachico

Garachico, situata sulla costa nord-ovest di Tenerife, è un pittoresco borgo che incanta i visitatori con la sua atmosfera autentica e il suo ricco patrimonio storico e culturale.

Vanta un passato glorioso come importante porto commerciale e la sua storia è segnata da vicende affascinanti e momenti di grande splendore, intervallati da tragici eventi, come l’eruzione vulcanica del 1706 che ne distrusse parte del centro storico.

Il centro storico di Garachico

Passeggiando per le strette vie acciottolate del centro storico, si possono ammirare diversi edifici che raccontano il passato glorioso della città come: le antiche dimore signorili, la bellissima Plaza de la Libertad, le chiese barocche come la Iglesia de Santa Ana e gli edifici di importanza storica come il Castillo de San Miguel solo per citarne alcuni.

El Caletón, le piscine naturali di Garachico

El Caletón sono le meravigliose piscine naturali formatesi dalla lava vulcanica dell’eruzione del 1706. Oggi sono una delle principali attrazioni turistiche della zona, un luogo tranquillo e suggestivo con una vista sul mare aperto mozzafiato. Inoltre sono dotate di tutti i servizi necessari per una giornata in totale relax: bar, ristoranti, docce e servizi igienici, bagnino.

04. Puerto de la Cruz

Puerto de la Cruz
Playa de Martianez – Foto di JotaSolo

Puerto de la Cruz, situata sulla costa nord-ovest di Tenerife, vanta un centro storico interessante e ricco di chiese antiche, come la L’Iglesia Nuestra Señora de la Peña, che custodisce preziose opere d’arte.

Passeggiando per le vie acciottolate, si respira un’atmosfera autentica ed è un luogo molto frequentato dai turisti grazie alle sue diverse attrazioni che la rendono una tra le località imperdibile di Tenerife Nord.

Natura e relax a portata di mano

Qui troviamo il Lago Martiánez, un complesso di piscine d’acqua salata progettato da César Manrique, è un’oasi di relax con cascate, ponti.

Invece per gli amanti degli animali c’è il Loro Parque ovvero un parco zoologico di fama internazionale che ospita una varietà incredibile di pappagalli e tantissime altri animali.

Il Parco Taoro, con i suoi giardini rigogliosi e la vista mozzafiato sul mare, è il luogo ideale per una passeggiata o un picnic. Gli appassionati di botanica non possono perdere l’Orto Botanico, che vanta una ricca collezione di piante provenienti da tutto il mondo.

Le spiagge di Puerto de la Ceruz

A Puerto de la Cruz troviamo la vivace Playa de Martiánez frequentata anche da chi pratica surf (principianti e con preparazione intermedia) e poi c’è la meravigliosa Playa Jardín.

Inoltre a poca distanza dal centro cittadino c’è la selvaggia Playa de El Bollullo, perfetta per chi cerca tranquillità e contatto con la natura.

Un Carnevale da non perdere

Tra la fine di gennaio e febbraio, la Puerto de la Cruz si trasforma in un tripudio di colori e allegria durante il Carnevale. Sfilate di carri allegorici, costumi sgargianti e musica dal vivo riempiono le strade di un’atmosfera contagiosa di festa e divertimento.

A Puerto de la Cruz troviamo diverse altre attrazioni tra chiese e musei interessanti come quello della Casa Museo del Pescador.

05. La Orotava

Giardini del Marchesato della Quinta Roja, La Orotava
Giardini del Marchesato della Quinta Roja – Foto di FinjaM da Pixabay

La Orotava vanta una storia che risale al XVI secolo, come testimoniano le sue suggestive architetture coloniali. Passeggiando per il centro storico, dichiarato Complesso Storico-Artistico, si ammirano edifici signorili con balconi in legno, come la famosa Casa de los Balcones. La chiesa cinquecentesca di La Concepción rappresenta uno dei luoghi di culto più importanti dell’isola.

Immersa nel Parco Nazionale del Teide, La Orotava offre paesaggi vulcanici di rara bellezza. Il vulcano Teide, la vetta più alta della Spagna, domina il panorama regalando scenari suggestivi. Escursioni e trekking permettono di esplorare la natura incontaminata del parco, mentre i giardini botanici, come l’Hijuela del Botánico e il Giardino della Victoria,ospitano una ricca varietà di flora esotica.

La Orotava custodisce gelosamente le sue antiche tradizioni, come L’Alfombra il celebre tappeto realizzato con fiori e sabbie vulcaniche che ogni anno, in occasione del Corpus Christi e della Settimana Santa.

È uno dei luoghi imperdibili di Tenerife Nord, come imperdibile è la degustazione della gastronomia locale, ricca di prodotti tipici come le papas arrugadas con mojo picón, il gofio e i vini Malvasia.

06. Parco Nazionale del Teide

Parco Nazionale del Teide
Teide – Foto di Phil Mono su Unsplash

Il Parco Nazionale del Teide ospita il Monte Teide, il vulcano più alto della Spagna, che svetta a 3.718 metri di altitudine. Questo gigante domina il panorama dell’isola, regalando viste mozzafiato e paesaggi lunari che lasciano senza fiato. Il parco è un susseguirsi di coni vulcanici, colate laviche e rocce modellate dal tempo come il Roques de García e il Roque Cinchado, creando un’atmosfera unica e suggestiva.

Il Parco Nazionale del Teide vanta un ecosistema ricco e variegato un vero paradiso per gli amanti della natura e dell’esplorazione ed offre ai visitatori un’ampia gamma di attività per vivere appieno la sua bellezza.

Numerosi sentieri escursionistici permettono di esplorare le diverse zone del parco, immergendosi nella natura incontaminata.

Si può salire sulla cima del vulcano in funivia, per ammirare un panorama spettacolare che si estende fino alle isole vicine, oppure si può salire attraverso il Sendero de Montaña Blanca un opzione sicuramente più impegnativa ma molto suggestiva.

Per accedere e percorrere al “Sender Telesforo Bravo” è necessaria un’autorizzazione da parte dell’Ufficio del Parco Nazionale del Teide, che può essere richiesta sul sito: www.reservasparquesnacionales.es.

Inoltre per gli amanti dell’astronomia, il Teide ha ottenuto la certificazione Starlight, che lo pone a livello internazionale tra i posti migliori al mondo per osservare le stelle.

07. Parco Rurale di Anaga

Parco Rurale di Anaga, Luoghi imperdibili di Tenerife Nord
Parco Rurale di Anaga

Situato nella parte nord-orientale di Tenerife, il Parco Rurale di Anaga è un’oasi di bellezza naturale incontaminata, dichiarato Riserva della Biosfera dall’UNESCO.

Con i suoi 14.500 ettari di boschi di laurisilva, il parco offre un panorama mozzafiato e un’ampia varietà di attività per gli amanti della natura.

Infatti ha una rete di sentieri che si diramano in diverse zone del parco tra cuiLos Sentidos e Las Vueltas de Taganana che porta al caratteristico villaggio di Taganana, un antico borgo di pescatori arroccato sulla costa.

Gli amanti del mare non potranno resistere alle bellissime spiagge del parco, come le selvagge: Playa del Benijo, Playa de Almáciga, Playa de Roque de las Bodegas.

Il Parco Rurale di Anaga è uno dei luoghi imperdibili di Tenerife Nord.

08. Santa Cruz de Tenerife

Santa Cruz de Tenerife
Plaza de España – Foto di jairo_83_0 da Pixabay

Santa Cruz de Tenerife, capitale dell’isola di Tenerife, offre un affascinante mix di bellezze naturali, architetture moderne e vivaci tradizioni. Tra le sue attrazioni principali troviamo il Parque Marítimo César Manrique, un parco sul lungomare progettato dal famoso artista locale, caratterizzato da lagune, piscine e sculture vulcaniche.

Per gli amanti della musica, l’Auditorium “Adán Martín” è un capolavoro di architettura moderna che ospita concerti, opere e spettacoli di danza. Immerso nel verde, il Parco García Sanabria è il luogo ideale per passeggiare tra aiuole fiorite, fontane e padiglioni storici.

A poca distanza da Santa Cruz e pochissima distanza dal villaggio San Andrés c’è la spiaggia più emblematica ovvero Playa de Las Teresitas, con la sua sabbia dorata e le acque calme, è perfetta per una giornata di relax. Per chi cerca un’esperienza più selvaggia, la Playa de las Gaviotas, raggiungibile solo a piedi o in barca, offre un panorama mozzafiato e un’atmosfera incontaminata.

Infine, non si può parlare di Santa Cruz de Tenerife senza menzionare il suo Carnevale, considerato uno dei più belli e vivaci al mondo. Ogni anno tra la fine di gennaio e la fine di febbraio, la città si trasforma in un tripudio di musica, colori e costumi, attirando migliaia di visitatori da tutto il mondo.

Santa Cruz de Tenerife è una destinazione ideale per chi cerca una vacanza completa, all’insegna della natura, della cultura e del divertimento.

09. La Laguna

San Cristóbal de la Laguna
Foto di Laura da Pixabay

San Cristóbal de la Laguna è stata fondata nel 1497 e vanta un centro storico riconosciuto nel 1999 come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Passeggiando per le sue strade acciottolate, si può notare la grande ricchezza di chiese e conventi unita al fascino senza tempo dei suoi edifici storici.

Tra questi, un gioiello da non perdere è la Chiesa di Nuestra Señora de la Concepción (Iglesia La Concepción). Risalente al XVI secolo, è una delle chiese più antiche dell’arcipelago e vanta un’architettura rinascimentale riccamente decorata. All’interno si possono ammirare opere d’arte di grande pregio, tra cui sculture e dipinti di maestri locali.

Altri edifici di notevole importanza storica sono il Palacio Salazar, un palazzo signorile del XVII secolo con un’elegante facciata barocca, e la Casa Lercaro, un’antica dimora signorile che ospita oggi il Museo de Arte Sacro.

La città è anche un vivace polo universitario, sede della prestigiosa Universidad de La Laguna, la più antica delle Isole Canarie e si respira un’atmosfera giovane e cosmopolita.

San Cristóbal de la Laguna è uno tra i luogo imperdibili di Tenerife Nord e offre ai visitatori un’esperienza unica, un viaggio nel tempo attraverso la sua ricca storia e cultura, unita al dinamismo di una città universitaria.

10. Bocacangrejo

El Rosario, Luoghi imperdibili di Tenerife Nord
Playa de Berruguete – Bocacangrejo

Bocacangrejo è una località poco conosciuta della Zona Metropolitana di Tenerife e si trova  precisamente nel comune di El Rosario.

Negli ultimi anni, è diventata famosa per le sue case e edifici adornati con migliaia di cuori colorati, a cura di un artista locale di nome Rafa, che conferiscono al luogo un’atmosfera magica.

I caratteristici cuori colorati di Bocacangrejo decorano le case situate proprio accanto alla piccola spiaggia della località, Playa de Berruguete, che si trova all’interno di una splendida insenatura.

A brevissima distanza da Bocacangrejo si trova Playa de la Nea una spiaggia fatta di sabbia nera e che si estende per quasi 300 metri.

Playa de la Nea, con acque cristalline e calme, è ideale per giovani e famiglie. Offre servizi come chiringuito, docce, servizi igienici, parco giochi e un ampio parcheggio gratuito. Scivoli dal parcheggio alla spiaggia garantiscono accessibilità per i disabili.

Bocacangrejo è una località magica dove il mare, la natura si fondono in un connubio perfetto, creando un’atmosfera unica. Ed è uno dei luoghi imperdibili di Tenerife Nord.

Scopri di più

Quali sport praticare a Tenerife?

Tenerife, la più grande delle Isole Canarie e vanta un clima caldo e soleggiato...

Playa de las Teresitas

Playa de las Teresitas, situata nel villaggio di San Andrés a circa 7 chilometri...

Playa de Abama

Playa de Abama, situata nel comune di Guia de Isora a Tenerife Sud, è...

Differenze tra il Sud e il Nord di Tenerife

Tenerife, l'isola più grande delle Canarie, è un vero paradiso per gli amanti della...

Musei di Arte Sacra di Tenerife

L'isola di Tenerife è permeata da una profonda religiosità che si intreccia con la...

I parchi tematici di Tenerife Nord

Tenerife, oltre ai grandi parchi tematici del Sud, anche a Tenerife Nord c'è un'offerta...

I parchi tematici di Tenerife Sud

Tenerife Sud, baciata dal sole e con spiagge dorate che si tuffano in un...

10 cose da sapere prima di una vacanza a...

Quando si decide una destinazione per le prossime vacanze si pianifica, immaginando ogni dettaglio,...

Centri visitatori del Teide a Tenerife

Nel Parco Nazionale del Teide ci sono diversi centri visitatori che forniscono informazioni, sul...

Luoghi imperdibili di Tenerife Sud

Tenerife Sud, con il suo clima caldo e soleggiato tutto l'anno, è una destinazione...