El Rosario

Il comune di El Rosario si trova sul versante est della Cordigliera Dorsale nell’area nord di Tenerife e più precisamente tra il comune di Santa Cruz de Tenerife e quello della Candelaria.

Questo territorio comunale si estende dalle zone più alte della località La Esperanza, dove grazie alla diffusa umidità troviamo una vegetazione molto accentuata con una presenza boschiva molto estesa composta soprattutto da pinete, fino alla costa dove troviamo le località Tabaiba e Radazul e Bocacangrejo.

Questo territorio è ricco di numerose attrazioni come la natura come i boschi delle zone più alte, il mare con le spiagge ed i meravigliosi punti rocciosi dove fare il bagno e rilassarsi al sole.

Cosa vedere a El Rosario

El Rosario
Ermita de El Rosario – CanaryIslands, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Nel territorio comunale troviamo diverse chiese ed edifici di importante valore storico e culturale che rappresentano la testimonianza dell’influenza dei conquistadores spagnoli.

  • Uno dei primi luoghi che si trovano nel centro abitato di La Esperanza è la Iglesia La Esperanza, dichiarata Bene di Interesse Culturale, e si trova a poca distanza dall’edificio del comune di El Rosario, è una chiesa in stile neocoloniale al cui interno troviamo diverse immagine di interesse culturale.
  • Nella zona di Machado c’è l’Ermita de El Rosario, dallo stile tipico Canario e dichiarata Bene di Interesse Culturale al cui interno troviamo diverse testimonianze culturali di rilievo come una pala d’altare del primo periodo barocco. Inoltre il piazzale che ospita questa Cappella si può godere di un meraviglioso panorama sull’Oceano e sulla zone circostanti.
El Rosario
Casa del Pirata Amargo Pargo – CanaryIslands, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons
  • Sempre nella zona di Machado c’è la Casa de los mesa o Casa del Rosario nota ai residenti come Casa del Pirata, ovvero una grande casa padronale, attualmente in completo stato di rovina, dichiarata Bene di Interesse Culturale nel 2003, che si crede sia stata la residenza del pirata di Amargo Pargo, leggi la sua storia su Wikipedia.

Aree Naturali

A poca distanza dalla Chiesa di La Esperanza troviamo il Bosque del Adelantado, ovvero una zona boschiva laurissilva che si estende per circa 25.000 metri quadri, con sentieri ben tenuti sui quali passeggiare al fresco e in tutto relax.

  • Un’altro punto di interesse di carattere naturalistico è l’Area Recreativa Las Raíces, si trova inserita nel Paesaggio Protetto di Las Lagunetas, ed è un’area molto frequentata dai residenti per stare in relax all’ombra degli alberi, quest’area è provvista di tavoli e braci per cucinare carne e sono distribuite diverse fontanelle di acqua potabile, un’area giochi per bambini, un’area campeggio e un ampio parcheggio.

Punti panoramici “Miaradores”

  • Non molto distante da quest’area si trova il Mirador de Montaña Grande, un meraviglioso punto panoramico, situato a circa un’altitudine di 1.120 metri, dal quale si può ammirare una meravigliosa vista dell’area del territorio comunale di El Rosario, del massiccio di Anaga fino alla valle di Güímar, questo ovviamente se il cielo è sereno, senza nuvole o foschia.

La spiagge della costa di El Rosario

Playa de la Nea
Playa de la Nea

Sulla costa del comune di El Rosario, troviamo diverse spiagge e meravigliosi punti rocciosi dove fare il bagno:

  • Playa de la Nea si trova nella zona di Radazul ed è fatta di sabbia nera, è una spiaggia dotata di servizi come toilette, chiringuito e ampia zona di parcheggio gratuito.
  • Playa de Radazul, anche conosciuta come Playa del Litoral del Rosario, divisa in due spiagge fatte di sabbia nera e protette da scogliere frangiflutti ed ampia zona di parcheggio pubblico ed a pagamento.
  • Playa de Berruguete è una piccola spiaggia fatta di pietre e sabbia nera che si trova in una suggestiva località chiamata Bocacangrejo caratterizzata da case bianche arroccate sulle pareti rocciose della costa.
El Rosario
Playa de Berruguete – Bocacangrejo

Oltre alla spiaggia (anche perché molto piccola) anche e sopratutto le zone rocciose di Bocacangrejo sono molto frequentate dai residenti anche perché l’accesso in mare è agevolato dalla presenza di scalette che scendono in acqua.

  • Playa Tabaiba è una piccola spiaggia tranquilla fatta di sabbia nera che si trova proprio al centro dell’omonima località di Tabaiba.
  • Piscina Natural de Tabaiba è una piscina realizzata sfruttando l’esistenza di uno dei diversi “charcos” (piscine naturali).
  • El Varadero, in questa piccola località al confine con la Candelaria, c’è una piccola spiaggia di sabbia nera e zone rocciose dove fare il bagno.
Bocacangrejo
Bocacangrejo

Nel territorio comunale di El Rosario si trova anche il Porto di Radazul, un vero e proprio punto di riferimento per gli appassionati della nautica di tutta l’isola. Questo porto è dotato di una serie di servizi dedicati ai diportisti, ed ospita frequentemente diverse manifestazioni sportive di barche a vela e a motore. Inoltre nei dintorni del porto ci sono diverse scuole di diving per praticare le immersioni.

Escursioni e Trekking

Attorno all’Area Recreativa Las Raíces ed in generale nelle zone più alte del comune di El Rosario, si dipanano una serie di sentieri facili per camminare o percorsi trekking più impegnativi che richiedono un’ottima preparazione essere attrezzati e preparati.

  • Il percorso storico di Candelaria è uno dei più importanti dell’Isola di Tenerife, dichiarato Bene d’interesse Culturale nel 2008, è stato in tempi passati di fondamentale importanza per gli spostamenti sull’isola. Inoltre per le caratteristiche del percorso ha anche un valore di carattere etnografico e viene attraversato ogni anno da numerosi pellegrini per arrivare fino alla cittadina di Candelaria.
  • Il sentiero costiero da Radazul a Tabaiba (Sendero Radazul a Tabaiba) è una passeggiata con scale e percorsi in piano di circa 340 metri e consentono di ammirare un piccolo pezzo di questa meravigliosa costa, inoltre il percorso è dotato anche di panchine dove fare una sosta e scattare qualche foto.

Il comune di El Rosario è una parte dell’isola di Tenerife che davvero vale assolutamente la pena visitare, per i luoghi d’interesse storico e culturale che naturale che possono accontentare davvero qualsiasi tipo di esigenza, come a chi piace la montagna grazie alle splendide aree naturali a La Esperanza e Las Lagunetas oppure a chi piace il mare con le meravigliose spiagge e zone rocciose delle località costiere come Tabaiba e Radazul.

Articolo precedente
Articolo successivo

Scopri di più

Playa de las Teresitas

Playa de las Teresitas, situata nel villaggio di San Andrés a circa 7 chilometri...

Playa de Abama

Playa de Abama, situata nel comune di Guia de Isora a Tenerife Sud, è...

Differenze tra il Sud e il Nord di Tenerife

Tenerife, l'isola più grande delle Canarie, è un vero paradiso per gli amanti della...

Musei di Arte Sacra di Tenerife

L'isola di Tenerife è permeata da una profonda religiosità che si intreccia con la...

I parchi tematici di Tenerife Nord

Tenerife, oltre ai grandi parchi tematici del Sud, anche a Tenerife Nord c'è un'offerta...

I parchi tematici di Tenerife Sud

Tenerife Sud, baciata dal sole e con spiagge dorate che si tuffano in un...

10 cose da sapere prima di una vacanza a...

Quando si decide una destinazione per le prossime vacanze si pianifica, immaginando ogni dettaglio,...

Luoghi imperdibili di Tenerife Nord

Tenerife Nord è un territorio ricco di luoghi imperdibili, di contrasti e sfumature, dove...

Centri visitatori del Teide a Tenerife

Nel Parco Nazionale del Teide ci sono diversi centri visitatori che forniscono informazioni, sul...

Luoghi imperdibili di Tenerife Sud

Tenerife Sud, con il suo clima caldo e soleggiato tutto l'anno, è una destinazione...