Candelaria

Il comune di Candelaria è situato sulla costa nord-est di Tenerife e confina con i comuni di Güímar, Arafo ed El Rosario ed è conosciuto in tutta l’isola per la sua grande importanza culturale e religiosa, poiché ospita l’importante Basilica di Nostra Signora della Candelaria, dedicata per l’appunto alla patrona delle Canarie, che i locali affettuosamente chiamano anche con il soprannome di “Morenita”.

Ogni anno tra il 14 e il 15 agosto si svolge la festa in onore della Madonna della Candelaria, ed è in questi giorni che questa cittadina ospita migliaia di pellegrini che giungono da ogni parte dell’isola a rendere omaggio alla santa patrona.

Il giorno prima, nel pomeriggio del 14 agosto, in Plaza de la Patrona de Canarias si svolge la tradizionale cerimonia del pellegrinaggio della Madonna, l’offerta floreale da parte dei fedeli e l’apparizione ai Guanches che viene rappresentata dai vari gruppi folcloristici.

Candelaria
Plaza de la Patrona de Canarias

Candelaria oltre ad essere un’importante luogo di culto è anche una località turistica ed è molto piacevole da visitare a piedi percorrendo le stradine nelle quali ci sono diversi negozi, trattorie e ristoranti.

Inoltre è una località che offre numerosi luoghi di interesse storico-culturale ma anche spiagge dove trascorrere qualche ora la mare.

Cosa visitare a la Candelaria

Candelaria
Basilica di Nostra Signora della Candelaria
  • La Basilica di Nostra Signora della Candelaria, è il punto di riferimento culturale più importante di Candelaria, che sorge sulla piazza principale della città, questo santuario è uno dei luoghi di pellegrinaggio più importanti delle Canarie e ospita la statua della patrona dell’isola, la Madonna della Candelaria.La basilica è stata costruita nel XVIII secolo, sul luogo in cui, secondo la tradizione, i Guanci (gli antichi abitanti dell’isola) veneravano la loro dea madre, Chaxiraxi, il santuario ha subito numerosi restauri nel corso degli anni ed è oggi uno dei monumenti più importanti delle Canarie.
  • Plaza de la Patrona de Canarias è la piazza principale della città dove si trova la Basilica e vanta un panorama meraviglioso sulla città e sul mare.
  • Paseo Menceyes, sul lato della piazza si possono ammirare le statue dei Los Menceys de Candelaria, che rappresentano gli ultimi 9 re guanci della storia e che vogliono omaggiare e ricordarne le gesta.
Ermita de San Blas - Grotta di Achbinico
Ermita de San Blas – Grotta di Achbinico

Altre attrazioni di Candelaria

  • L’Ermita de San Blas chiamata Grotta di Achbinico, si trova alla fine del Paseo de San Blas, sotto la scogliera del Barranco de la Taipa a pochi metri dalla Basilica di Nostra Signora della Candelaria, ed è la grotta naturale nella quale i pastori guanci ritrovarono l’immagine della Vergine.
  • Il Convento dei Domenicani, è un altro luogo che vale la pena visita e si trova proprio accanto alla Basilica ed è un edificio risalente al XVI secolo che ospita il Museo della Candelaria, in questo museo è possibile scoprire la storia della città e della sua patrona, nonché ammirare i tesori d’arte religiosa, i diversi oggetti di oreficeria, pittura, scultura e mobili d’epoca.
Casa Cabildo
Casa Cabildo
  • Casa Cabildo, attigua alla Basilica, è l’antico comune di Candelaria con il tipico balcone canario affacciato sulla Fontana dei Pellegrini ed è un edificio che risale al XVII secolo, in origine residenza provvisoria dei regnanti dell’isola, poi nel tempo utilizzato per diversi usi ed attualmente è diventato il TEA (Tenerife Espacio de las Artes) uno spazio espositivo che ospita diverse mostre.
  • L’Iglesia de Santa Ana fondata nel 1575, al cui interno è possibile apprezzare l’immagine di Santa Ana, dello scultore Miguel Bermejo nel XVIII secolo e anche il Cristo crocifisso o Cristo de la Espiración, che risale al XVII secolo.
  • Il laboratorio di ceramica Casa de las Miquelas è un museo nel quale si può scoprire il processo produttivo della ceramica tradizionale, le collezione di vasi e gli abiti tradizionali, poiché tra il XVIII e il XIX secolo, questa attività fu una delle principali di questo territorio.
  • Mirador su Calle dr. Llarena è una terrazza che offre una panoramica davvero unica con una vista meravigliosa della piazza, della Basilica e dell’Oceano.

Le spiagge del centro abitato

Candelaria offre una vasta scelta di spiagge e scogliere dove rilassarsi al sole e fare un bagno oltre che una zona ideale per fare snorkeling e subacquee.

  • Playa Candelaria, si trova proprio alle spalle delle statue dei 9 re guanci ed è fatta di sabbia nera.
  • Playa del Pozo invece è una piccola spiagge che troviamo a soli 10 minuti da Plaza de la Patrona de Canarias, fatta di ciottoli e sabbia nera e protetta dalla struttura del piccolo porto che si trova proprio accanto ad essa.
  • Playa de Olegario situata poco dopo il porticciolo, anch’essa piccolina e composta da sabbia nera e pietre.

Le spiagge poco distanti da Candelaria

Candelaria
Playa Candelaria
  • Playa de Punta Larga una delle spiagge più note in zona, divisa rispettivamente in due spiagge: Playa de Puntagorda e Playa La Arenita, ed è una attrezzata dove è possibile affittare lettini ed ombrelloni e nel quale troviamo un chiringuito per prendere qualcosa da bere o mangiare.
  • Playa de Las Arenas fatta di sabbia nera vulcanica e pietre, anch’essa una spiaggia attrezzata dove è possibile affittare lettini ed ombrelloni.
  • Playa de las Caletas piccola spiaggia fatta di ciottoli neri.
  • Playa de Cho Vito spiaggia più grande anch’essa fatta di ciottoli neri vulcanici.
  • Playa de Samarines è una spiaggia naturale poco conosciuta ma molto suggestiva, fatta sabbia nera vulcanica e sassi, per raggiungerla bisogna armarsi di buona volontà poiché è necessaria una lunga passeggiata di circa 2 chilometri lungo il sentiero di Samarines che attraversa il Barranco de Samarines.
  • Playa de La Viuda in località La Viuda è un’altra piccola spiaggetta fatta di sabbia nera e pietre vulcaniche.
  • Playa de Chimisay formata da un’insenatura e una lunga distesa di sassi di pietre vulcaniche.

Come arrivare a Candelaria

Candelaria
La Candelaria

Per arrivare a Candelaria in auto:

  • se si arriva da sud, ad esempio da Los Cristianos, prendere l’autopista TF-1 e proseguire fino all’uscita Candelaria/Araya.
  • se si arriva da nord, ad esempio da Santa Cruz, prendere sempre l’autopista TF-1 e proseguire fino all’uscita Candelaria/Araya.

Per arrivare a Candelaria in bus:

  • se si arriva da sud, ad esempio da Los Cristianos, prendere la linea 111 che vi porterà diretti a Candelaria
  • se si arriva da nord, ad esempio da Santa Cruz, si possono prendere la la linea 120 oppure la 122

Le informazioni relative ai bus sono indicative e possono essere soggette a variazioni e ci possono anche essere linee alternative per arrivare a destinazione. Quindi è sempre prima di partire di informarsi meglio sulle tratte e i costi dei biglietti direttamente sul sito web della compagnia dei trasporti pubblici dell’isola TITSA – www.titsa.com.

Il territorio comunale di Candelaria è molto bella poiché oltre ad essere un luogo di notevole importanza religiosa e culturale è anche un luogo che consente di godere delle bellezze di belle spiagge e delle gastronomia locale.

Articolo precedente
Articolo successivo

Scopri di più

Playa de las Teresitas

Playa de las Teresitas, situata nel villaggio di San Andrés a circa 7 chilometri...

Playa de Abama

Playa de Abama, situata nel comune di Guia de Isora a Tenerife Sud, è...

Differenze tra il Sud e il Nord di Tenerife

Tenerife, l'isola più grande delle Canarie, è un vero paradiso per gli amanti della...

Musei di Arte Sacra di Tenerife

L'isola di Tenerife è permeata da una profonda religiosità che si intreccia con la...

I parchi tematici di Tenerife Nord

Tenerife, oltre ai grandi parchi tematici del Sud, anche a Tenerife Nord c'è un'offerta...

I parchi tematici di Tenerife Sud

Tenerife Sud, baciata dal sole e con spiagge dorate che si tuffano in un...

10 cose da sapere prima di una vacanza a...

Quando si decide una destinazione per le prossime vacanze si pianifica, immaginando ogni dettaglio,...

Luoghi imperdibili di Tenerife Nord

Tenerife Nord è un territorio ricco di luoghi imperdibili, di contrasti e sfumature, dove...

Centri visitatori del Teide a Tenerife

Nel Parco Nazionale del Teide ci sono diversi centri visitatori che forniscono informazioni, sul...

Luoghi imperdibili di Tenerife Sud

Tenerife Sud, con il suo clima caldo e soleggiato tutto l'anno, è una destinazione...