Il carnevale di Tenerife

Tenerife, l’incantevole isola delle Canarie, è celebre non solo per le sue spiagge mozzafiato e il clima tropicale tutto l’anno, e la natura incontaminata ma anche e soprattutto per il suo vibrante Carnevale.

Il Carnevale di Tenerife si svolge ogni anno tra e attrae circa due milioni di turisti provenienti da tutto il mondo offrendo un’esperienza unica che combina tradizione, festa e divertimento.

Se state programmando un viaggio a Tenerife durante i mesi invernali questo evento è un’appuntamento immancabile e un esperienza da non fare.

Vivi l’esperienza unica del Carnevale di Tenerife

Questo evento straordinaria coinvolge l’intera isola in una serie di eventi spettacolari, che includono sfilate di carri allegorici, balli in costume, concerti di musica dal vivo, spettacoli pirotecnici e molto altro ancora. Le strade si riempiono di persone festanti, vestite con costumi elaborati e maschere colorate, creando un’atmosfera di gioia contagiosa.

Il Carnevale di Tenerife si svolge principalmente a Santa Cruz de Tenerife che è considerato il secondo carnevale più popolare dopo quello di Rio de Janeiro ed è per questo motivo che la capitale dell’isola è gemellata con la città di Rio de Janeiro.

I festeggiamenti del carnevale si diffondono tuttavia in tutta l’isola come a Puerto de la Cruz, la seconda città più grande e coinvolgendo anche diverse località del sud come Costa Adeje e Arona con eventi, musica, balli e costumi tipici.

La storia del Carnevale di Tenerife

Le origini del Carnevale di Santa Cruz de Tenerife si perdono nella notte dei tempi, con tracce che risalgono ai primi insediamenti europei sull’isola.

Numero se testimonianze documentali che risalgano alla fine del XVIII secolo, raccontano di un’atmosfera carnevalesca già ben radicata con danze e comparsas.

L’Ottocento vide la nascita di gruppi musicali come le “Rondalla” (1891) e l’Orfeón de Santa Cruz (1897), che arricchirono il Carnevale con nuove sonorità.

Il Carnevale sarà proibito durante le dittature di Miguel Primo de Rivera e di Francisco Franco rinominandolo con il nome di “Festival d’Inverno”, infatti nonostante la repressione, la festa continuò ad essere celebrata a Santa Cruz.

Nel 1954 nacque la prima banda di strada conosciuta attualmente con il nome di Afilarmónica NiFú-NiFá e con la fine della dittatura di Franco nel 1976 l’evento torna a chiamarsi finalmente Carnevale.

Il Carnevale di Santa Cruz de Tenerife

Il Carnevale di Santa Cruz de Tenerife è stato dichiarato nel 1980 Festival di interesse turistico internazionale e successivamente nel 2000, insignita come Capitale Mondiale del Carnevale.

A partire dal 1987 il Carnevale di Santa Cruz de Tenerife ogni anno adotta un tema specifico che serve come ispirazione per i costumi, le decorazioni e le varie attività che si svolgono durante i festeggiamenti. Potete consultare qui su Wikipedia i vari temi adottati negli anni a partire dal 1987.

Il Carnevale di Santa Cruz propone ogni anno un programma ricco di tantissimi eventi disseminati per tutta la città.

I momenti principali del Carnevale di Santa Cruz de Tenerife

Per l’inaugurazione del carnevale viene allestito un enorme palco sul quale avvengono i concorsi di murgas, comparsas e gruppi musicali che animeranno il carnevale nelle settimane successive.

Il Gran Galà per l’elezione della Regina del Carnevale

Una dei momenti più attesi e spettacolari del carnevale è il Gran Galà per l’elezione della Regina del Carnevale, durante il quale le candidate, provenienti da diverse città dell’isola, sfilano sul palco sfoggiando meravigliosi ed elaborati costumi decorati con piume, strass e paillettes che uniscono creatività, design e glamour…delle vere e proprie opere d’arte che molto spesso sono ispirati al tema del Carnevale di quell’anno.

Cabalgata Anunciadora del Carnevale

Pochi giorni dopo l’elezione della Regina c’è la Cabalgata Anunciadora (La Cavalcata Annunciatrice), che segna l’inizio ufficiale dei festeggiamenti del carnevale, ovvero una meravigliosa sfilata per le vie della città con carri allegorici, gruppi di ballo e tantissima musica.

Coso Apoteosis del Carnaval

Uno degli eventi più attesi è il Coso Apoteosis che rappresenta il culmine spettacolare del Carnevale di Santa Cruz de Tenerife ed è una sfilata grandiosa che coinvolge migliaia di persone, tra cui gruppi di ballerini, comparse, bande musicali e carri allegorici.

Questa sfilata è caratterizzata da un’esplosione di colori, musica e allegria che inonda le principali strade della città e che si svolge generalmente il martedì grasso, dopo giorni di intensi festeggiamenti ed è un’esperienza imperdibile.

Entierro de la Sardina

L’ultimo giorno del carnevale, che generalmente è 14 febbraio, si celebra il rito dell’Entierro de la Sardina (letteralmente “Sepoltura della Sardina”) ovvero una parata funebre simbolica e un addio scherzoso ai festeggiamenti di Carnevale a Santa Cruz de Tenerife.

Si tratta di un evento bizzarro e spensierato nel quale le persone si vestono a lutto (con un pizzico di ironia, naturalmente) e sfilano per le strade con una gigantesca sardina di cartapesta.

Aspettatevi vedove piangenti teatrali (spesso interpretate da uomini) e un lutto generale comico mentre “piangono” la perdita della sardina e la fine del Carnevale.

Il corteo culmina in un luogo designato, dove la sardina viene teatralmente data alle fiamme, simboleggiando l’incenerimento dei peccati e degli eccessi prima del periodo solenne della Quaresima.

Nonostante la natura scherzosa e spensierata, l’Entierro de la Sardina porta con sé anche un tocco di riflessione, ricordando a tutti che ogni celebrazione deve prima o poi finire, aprendo la strada a nuovi inizi.

Per godere al meglio di questo bellissimo momento del carnevale e consigliabile arrivare in anticipo per trovare un buon posto lungo il percorso della sfilata.

Fin de Fiesta: chiusura del Carnevale di Santa Cruz de Tenerife

La Fin de Fiesta è la cerimonia che segna la fine ufficiale dei festeggiamenti carnevaleschi e si tiene la domenica successiva all’Entierro de la Sardina.

È un momento agrodolce del carnevale, in quanto segna la fine delle esuberanti celebrazioni ma che tuttavia, lascia anche un senso di attesa per i festeggiamenti dell’anno successivo, promettendo un’altra stagione di gioia, risate ed esperienze indimenticabili.

Il giorno del Fin de Fiesta è ricca di musica, con esibizioni dal vivo di bande, orchestre e DJ locali e internazionali e le strade si animano di ritmi vibranti, riempiendo l’aria di un’energia contagiosa.

Man mano che si va verso sera e si avvicina la notte, un abbagliante spettacolo di fuochi d’artificio illumina il cielo, dipingendolo con esplosioni di colore e inondando la folla di luci scintillanti ed è uno spettacolo mozzafiato che segna il culmine dei festeggiamenti carnevaleschi.

I festeggiamenti continuano poi fino a tarda notte con vivaci feste di strada e balli in diverse piazze e locali della città nelle quali la gente si raduna per godersi la musica, i balli e l’atmosfera generale di baldoria.

Per tutte le informazioni sul Carnevale di Santa Cruz, le prossime date e il tema dell’anno si può consultare: www.carnavaldetenerife.com

Casa del Carnevale: storia e tradizione del Carnevale di Santa Cruz

La Casa del Carnevale a Santa Cruz de Tenerife è un centro culturale e interattivo dedicato interamente al Carnevale di Tenerife.

Inaugurato nel 2017 è un punto di riferimento per gli amanti di questa vivace festività e offre un’esposizione permanente, con costumi e oggetti celebri, ripercorrendo la storia di questa vivace festa.

C’è inoltre la sala polivalente “Sala Suspi” che ospita mostre temporanee e presentazioni ed uno shop per acquistare souvenir e rilassarsi in uno spazio dedicato.

Poi c’è il Centro di documentazione e ricerca del patrimonio carnevalesco, invece, è un punto di riferimento per esperti, giornalisti, studenti e ricercatori, offrendo accesso a un vasto archivio e promuovendo la conoscenza del Carnevale.

Dove si trova:
Calle Aguere, 17 – Santa Cruz de Tenerife (Barranco de Santos, vicino al ponte Galcerán)

Orari d’apertura:
dal Lunedì alla Domenica (dalle 10:00 alle 18:00)

Info e Ticket:
Per tutte le informazioni: www.casacarnavalsantacruz.com

Il carnevale di Puerto de la Cruz

Il Carnevale di Puerto de la Cruz, pur non avendo la stessa fama internazionale del suo “cugino” di Santa Cruz de Tenerife, è considerato uno dei più tradizionali dell’isola e si svolge nello stesso periodo del Carnevale di Santa Cruz.

Anche qui l’atmosfera è caratterizzata da una grande festa e divertimento e ci sono balli in costume, concerti di musica dal vivo, carri allegorici.

I momenti principali del carneval di Puerto de la Cruz sono:

  • il Coso Apoteosis, la sfilata principale del Carnevale, con carri allegorici, gruppi di ballerini in costume
  • il Gran Gala de Elección de la Reina, la notte magica nella quale avviene l’elezione della Regina del Carnevale
  • l’Entierro de la Sardina (“Sepoltura della Sardina”), il finto funerale della sardina, che simboleggia la fine dei festeggiamenti

Il carnevale di Puerto de la Cruz è caratterizzato due momenti iconici che lo differenziano da quello di Santa Cruz de Tenerife:

  • El Mataculebra (L’uccisione del serpente), la tradizione di origine afro-cubana durante la quale uomini vestiti da schiavi cercano di “uccidere” un serpente di stoffa che simboleggia il male
  • la Mascarita Ponte Tacón (Mascherina metti i tacchi), una divertente gara per soli uomini che devono correre attraverso un percorso ad ostacoli indossando tacchi alti.

In conclusione, il carnevale a Tenerife è un’esperienza unica nel suo genere, che unisce tradizione e divertimento in un mix esplosivo di colori, musica e allegria.

Per una vacanza indimenticabile all’insegna del divertimento, non c’è posto migliore da visitare di Tenerife durante il suo spettacolare Carnevale. Scoprite la magia di questa festa straordinaria e lasciatevi rapire dal fascino dell’isola delle Canarie.

Scopri di più

Playa de las Teresitas

Playa de las Teresitas, situata nel villaggio di San Andrés a circa 7 chilometri...

Playa de Abama

Playa de Abama, situata nel comune di Guia de Isora a Tenerife Sud, è...

Differenze tra il Sud e il Nord di Tenerife

Tenerife, l'isola più grande delle Canarie, è un vero paradiso per gli amanti della...

Musei di Arte Sacra di Tenerife

L'isola di Tenerife è permeata da una profonda religiosità che si intreccia con la...

I parchi tematici di Tenerife Nord

Tenerife, oltre ai grandi parchi tematici del Sud, anche a Tenerife Nord c'è un'offerta...

I parchi tematici di Tenerife Sud

Tenerife Sud, baciata dal sole e con spiagge dorate che si tuffano in un...

10 cose da sapere prima di una vacanza a...

Quando si decide una destinazione per le prossime vacanze si pianifica, immaginando ogni dettaglio,...

Luoghi imperdibili di Tenerife Nord

Tenerife Nord è un territorio ricco di luoghi imperdibili, di contrasti e sfumature, dove...

Centri visitatori del Teide a Tenerife

Nel Parco Nazionale del Teide ci sono diversi centri visitatori che forniscono informazioni, sul...

Luoghi imperdibili di Tenerife Sud

Tenerife Sud, con il suo clima caldo e soleggiato tutto l'anno, è una destinazione...