Dove vedere delfini e balene a Tenerife?

Tenerife è un vero paradiso per gli amanti dei cetacei ma dove vedere delfini e balene a Tenerife?

Le acque cristalline dell’isola ospitano una grande varietà di specie tra cui delfini e globicefali. Questi magnifici animali popolano le zone costiere dell’isola offrendo ai turisti e agli appassionati di natura la possibilità di osservarli nel loro habitat naturale.

Avvistamento dei cetacei a Tenerife: un esperienza unica

Avvistare un delfino che salta fuori dall’acqua o una balena che emerge dalle profondità del mare è un’esperienza che toglie il fiato, i cetacei sono creature intelligenti e affascinanti, capaci di suscitare stupore e meraviglia in chiunque li incontri.

Un’escursione in barca per vedere delfini e balene a Tenerife è un’occasione unica per vivere un incontro emozionante con questi mammiferi e poter osservare da vicino il loro comportamento, la loro grazia e forza, imparando a conoscere le diverse specie che popolano le acque dell’isola e l’ecosistema marino in cui vivono per averne poi un ricordo indelebili.

Tenerife: (Whale Heritage Site – WHS)

La costa ovest di Tenerife è stata dichiara sito Patrimonio per la Conservazione e Salvaguardia delle Balene (Whale Heritage Site WHS), un’iniziativa globale della World Cetacean Alliance che riconosce e accredita formalmente le destinazioni che celebrano, rispettano e proteggono i cetacei (balene, delfini e focene) e i loro habitat.

La zona è situata in una Zona Speciale di Conservazione (ZSC) che si trova a circa 2 chilometri al largo della costa di occidentale e si estende da Las Galletas nell’angolo meridionale fino a Buenavista del Norte nell’angolo settentrionale di Tenerife e il tratto di mare tra Tenerife e l’isola de La Gomera, la seconda più piccola delle Canarie.

Quali cetacei si possono osservare a Tenerife

Delfini Tursiopi Tenerife
Foto di Gustavo A. Pérez su Unsplash

I cetacei che si possono osservare a Tenerife sono principalmente:

  • Balene pilota: conosciuta anche come globicefalo (leggi qualche info in più), sono cetacei di grandi dimensioni appartenenti alla famiglia dei delfini oceanici. Si distinguono per la livrea di colore prevalentemente nera o grigio scuro, con macchie bianche sul ventre e intorno agli occhi ed hanno un corpo robusto e una testa grande e arrotondata con un becco corto e smussato e possono raggiungere i 6 metri di lunghezza e pesare fino a 3 tonnellate.
  • Delfini tursiopi: noti anche come tursiopi (leggi qualche info in più sul sito del WWF) oppure grandi delfini dal becco, sono i delfini più noti al mondo, di colore grigio scuro o nero sul dorso e bianco sul ventre. Questi animali sono di grandi dimensioni generalmente i maschi raggiungono i 4 metri di lunghezza e pesano fino a 650 chilogrammi ed hanno un corpo robusto e slanciato con una testa grande e un becco distinto.

Inoltre se si è particolarmente fortunati durante l’escursione in barca può anche capitare l’incontro con una Tartaruga Caretta caretta (leggi qualche info in più sul sito del WWF), che possono essere avvistate talvolta anche in prossimità della costa. Queste grandi tartarughe possono raggiungere oltre un metro di lunghezza e pesare fino a 135 chilogrammi e se si è fortunati posso essere avvistate più facilmente durante i mesi estivi.

Quale periodo è ideale per osservare i cetacei a Tenerife

Le stagioni migliori per l’osservazione dei cetacei a Tenerife sono la primavera e l’inverno, perché è in questo periodo che le balene sono più attive nella zona.

Ma generalmente data l’ottima posizione di Tenerife e la presenza di popolazioni di tursiopi e di globicefali è possibile osservare questi stupendi cetacei per la stragrande maggioranza dell’anno.

Dove imbarcarsi per osservare i cetacei a Tenerife

Le aree per l’avvistamento dei cetacei si trovano nella parte Sud dell’isola e più precisamente nel braccio di mare che separa Tenerife da La Gomera, quindi le principali località da cui ci si può imbarcare per andare a vedere i delfini e le balene sono:

  • Puerto Colón: è il porto turistico più popolare dell’isola situato nel comune di Adeje nella famosa Costa Adeje, una tra le zone più frequentate di Tenerife e che offre molteplici opzioni di escursioni in barca per l’avvistamento dei delfini e delle balene.
  • Los Gigantes: situata sulla costa sud-occidentale di Tenerife, Los Gigantes è famosa per le spettacolari scogliere che si estendono per circa 6 km e raggiungono in alcuni punti un’altezza di circa 800 metri. In questa località c’è l’altro importante porto turistico da cui partono i tour organizzati che offrono la possibilità di vedere questi magnifici animali nel loro ambiente naturale. Partire da qui può risultare particolarmente bello poiché Los Gigantes è in una posizione frontale rispetto a La Gomera ed in più si può godere dal mare della maestosità delle meravigliose scogliere.
  • Los Cristianos: situato nel comune di Arona, Los Cristianos è il secondo porto più importante di Tenerife, dopo quello principale della capitale Santa Cruz de Tenerife. Anche da questo porto turistico partono diversi tour per l’avvistamento dei cetacei ed anche qui, come per nelle altre località indicate, potrete scegliere tra diverse opzioni in base la durata dell’escursione e all’imbarcazione scelta e alla tipologia di tour.

Quali tipologie di escursioni vengono proposte

Escursioni in barca, delfini e balene a Tenerife
Foto di Gustavo A. Pérez su Unsplash

Si può scegliere tra un’escursione in: catamarano, barca a vela oppure barca a motore e generalmente le tipologia di escursioni possono essere:

  • Escursioni in barca di 2-3 ore: sono le escursioni più brevi e convenienti, e sono un’ottima opzione per chi ha poco tempo o per chi è alle prime armi con l’avvistamento dei cetacei. Le barche utilizzate per queste escursioni sono generalmente piccole e veloci e possono ospitare da 10 a 20 persone.

  • Escursioni in catamarano di 4-5 ore: sono escursioni che offrono un’esperienza più rilassante e sono l’ideale per famiglie e gruppi. I catamarani sono più grandi e stabili delle barche e possono ospitare da 30 a 50 persone. La maggior parte delle escursioni in catamarano include soste per nuotare e fare snorkeling, oltre a un pranzo o uno spuntino a bordo.

  • Escursioni tutta la giornata: sono escursioni che durano dalle 6 alle 8 ore e includono in genere un’escursione in barca più lunga, oltre ad altre attività come una visita a un parco naturale o un pranzo in un ristorante locale. Le escursioni in giornata intera sono un’ottima opzione per chi desidera vivere un’esperienza più completa di avvistamento dei cetacei.

Consigli per l’escursione

  • Prenotate sempre il vostro tour in anticipo: soprattutto durante l’alta stagione, potrete farlo nei tantissimi uffici turistici che si trovano distribuiti nelle zone più turistiche come Los Cristianos, Playa de las Americas e più in generale nelle località di Costa Adeje oppure direttamente online.
  • Preferite i tour organizzati da aziende con la Barco Azul: questo sistema di licenze implementato dal governo delle Canarie comprova che l’azienda che svolge l’escursione lo fa nel pieno rispetto della fauna marina, aderendo ai più elevati standard di sicurezza e di responsabilità, garantendo la preparazione del personale di bordo.

Cosa portare con voi durante l’escursione

Per godere al meglio dell’escursione in barca per l’osservazione dei delfini e le balene a Tenerife, vi consigliamo di organizzarvi portando con voi:

  • Crema solare, il sole può essere molto forte a Tenerife, quindi è importante proteggersi
  • Cappello, vi aiuterà a proteggere la testa dal sole
  • Occhiali da sole, sono importanti per proteggere gli occhi dal sole e dai riflessi dell’acqua.
  • Acqua, portate con voi molta acqua per rimanere idratati.
  • Macchina fotografica, fondamentale per catturare i vostri ricordi
  • Binocolo, può esservi utile se magari vengono segnalati i cetacei ma a distanza
  • Farmaco per mal di mare, se ne soffrite è fondamentale
  • Calzature comode, potrebbe essere utile portare sia infradito che scarpe impermeabili

Inoltre dato che in mare e quando generalmente si è in barca la temperatura percepita può essere variabile per diversi motivi, è sempre bene portare con voi anche un giacca a vento leggere oppure un felpa e in base al periodo della vostra escursione magari anche vestirsi a strati.

Norme a salvaguardia e tutela dei cetacei

Per la salvaguardia e la tutela dei cetacei a Tenerife esiste una normativa molto rigorosa per le aziende che svolgono i tour come anche divieti assoluti per i partecipanti.

  • Limitare la velocità di navigazione
  • Mantenere una distanza di 60 metri dai cetacei
  • Il tempo massimo di osservazione deve essere non più di 30 minuti
  • Evitare l’affollamento di imbarcazioni nelle aree si osservazione dei cetacei.

Ai partecipanti è vietato: fare il bagno con gli animali, nutrirli, toccarli, disturbare i cetacei con rumori che potrebbero spaventarli.

Articolo precedente
Articolo successivo

Scopri di più

Quali sport praticare a Tenerife?

Tenerife, la più grande delle Isole Canarie e vanta un clima caldo e soleggiato...

Playa de las Teresitas

Playa de las Teresitas, situata nel villaggio di San Andrés a circa 7 chilometri...

Playa de Abama

Playa de Abama, situata nel comune di Guia de Isora a Tenerife Sud, è...

Differenze tra il Sud e il Nord di Tenerife

Tenerife, l'isola più grande delle Canarie, è un vero paradiso per gli amanti della...

Musei di Arte Sacra di Tenerife

L'isola di Tenerife è permeata da una profonda religiosità che si intreccia con la...

I parchi tematici di Tenerife Nord

Tenerife, oltre ai grandi parchi tematici del Sud, anche a Tenerife Nord c'è un'offerta...

I parchi tematici di Tenerife Sud

Tenerife Sud, baciata dal sole e con spiagge dorate che si tuffano in un...

10 cose da sapere prima di una vacanza a...

Quando si decide una destinazione per le prossime vacanze si pianifica, immaginando ogni dettaglio,...

Luoghi imperdibili di Tenerife Nord

Tenerife Nord è un territorio ricco di luoghi imperdibili, di contrasti e sfumature, dove...

Centri visitatori del Teide a Tenerife

Nel Parco Nazionale del Teide ci sono diversi centri visitatori che forniscono informazioni, sul...